Aria compressa oil-free al Burgers' Zoo

A partire da luglio 2017, il Royal Burgers' Zoo di Arnhem, nei Paesi Bassi, ospita la mangrovia al coperto più grande del mondo. In questa mangrovia vivono diversi animali dentro e intorno all'acqua. Per mantenere la qualità dell'acqua ottimale, l'aria compressa svolge un ruolo chiave. ALUP garantisce che l'aria compressa 100% oil-free sia sempre disponibile. Oltre a fornire due compressori oil-free, ALUP Kompressors eseguirà anche interventi di manutenzione in modo che siano sempre in perfette condizioni.  

Mangrovia al Burgers' Zoo

Il bacino d'acqua dolce nella mangrovia, dove tra l'altro vivono i lamantini

Aria compressa nello zoo

La costruzione della mangrovia è stata un progetto importante che ha coinvolto, tra gli altri, l'acquirente, John Theunissen e il responsabile della progettazione Frank Simon. John Theunissen è stato assunto specificamente per il progetto e ha assistito l'azienda di installazione nella scelta delle macchine. John afferma: "Ho cercato la soluzione migliore al prezzo giusto". I 20 dipendenti del Technical Service of Burgers' Zoo sono stati supervisionati da Frank Simon negli ultimi 8 anni, che si assicura di poter svolgere il proprio lavoro nel modo più efficiente possibile e di portare lo stato tecnico del parco a un livello superiore. Frank afferma entusiasta: "Qui c'è abbastanza tecnologia, non si tratta solo di un cancello e di una strada. Disponiamo internamente di tecnologia high-tech, anche per un tecnico come me, e c'è molto da fare."
Se si pensa alle applicazioni dell'aria compressa, uno zoo non viene subito in mente, ma ci sono molte applicazioni al Burgers' Zoo. "L'aria compressa viene utilizzata per moltissime cose", dichiara John Theunissen. Frank Simon aggiunge: "L'aria compressa nella mangrovia viene utilizzata per garantire che gli animali ricevano ossigeno nell'acqua. L'aria viene immessa nel bacino per aerare. Proprio come in un acquario di casa." Inoltre, l'aria compressa viene utilizzata per mantenere puliti i serbatoi filtrando l'acqua. "Abbiamo un bacino di acqua dolce e acqua salata e in entrambi i sistemi è stato installato uno skimmer di proteine nel processo di filtraggio. In questo modo si estraggono le proteine dall'acqua, che originano dalle feci degli animali che vivono nell'acqua. Si tratta di un processo semplice ma efficace. Soffiando aria compressa nello skimmer di proteine si ottengono bolle e le proteine aderiscono alla membrana di tali bolle. Queste bolle vengono a galla e sono quindi filtrate con un filtro di proteine e vanno al sistema fognario", afferma Frank Simon.

Customer Burgers Zoo at compressor room ALUP

Abbiamo scelto ALUP per la qualità e l'assistenza comprovate.

Frank Simon, Engineering Manager at Burgers' Zoo.

Aria compressa oil-free da ALUP

Burgers' Zoo ha imposto diversi requisiti di aria compressa. John Theunissen afferma: "Il requisito più importante è che deve essere al 100% oil-free perché l'olio nell'acqua può essere letale per tutti gli animali." ALUP Kompressors è stata scelta come fornitore per la sua esperienza. Offre prodotti di qualità che, naturalmente, è l'aspetto più importante", afferma John Theunissen. "Abbiamo scelto ALUP perché abbiamo avuto già buone esperienze con il nostro compressore e con il servizio di assistenza correlato. E il prezzo si è rivelato conveniente", continua Frank Simon.

Configurazione ridondante

È stato scelto un sistema di aria compressa ridondante, costituito da due compressori a spirale oil-free SpiralAir con una pressione di esercizio di 10 bar, una caldaia da 2000 litri, uno scarico della condensa, vari filtri e un interruttore di preselezione automatica. Frank Simon afferma: "La nostra scelta della ridondanza garantisce flessibilità. Poiché non vogliamo mai restare senza aria compressa, abbiamo scelto due compressori. Lo skimmer di proteine che mantiene l'acqua pulita è essenziale per la salute degli animali e non dovrebbe mai venire meno. Inoltre, grazie al backup, è possibile contare su affidabilità e flessibilità. Il tipo di compressore SpiralAir è stato scelto perché si tratta di macchine 100% oil-free, "afferma John Theunissen. Ciò ha soddisfatto la richiesta di aria compressa oil-free. Inoltre, è stato installato un serbatoio da 2000 litri. John Theunissen spiega: "Possiamo restare senza aria per un po', ma non per molto. Questo è anche il motivo per cui è stata scelta questa dimensione del serbatoio."
Un interruttore di preselezione separato garantisce che i due compressori ruotino a turno. Frank Simon spiega: "In questo caso abbiamo scelto di impostare le stesse ore di funzionamento". John Theunissen aggiunge: "Abbiamo optato per il principio di una disposizione a cascata. Garantisce un intervallo di manutenzione molto più lungo, con conseguente risparmio sui costi di manutenzione e maggiore durata."

ALUP è specializzata nella manutenzione

Frank Simon afferma che la manutenzione non viene eseguita da loro. "Naturalmente, effettuiamo controlli giornalieri. Ma per la manutenzione periodica è stato concluso un contratto con ALUP Kompressors. Vogliamo affidare questo tipo di manutenzione a uno specialista in quest'area."