Aria compressa - Il nostro motore invisibile

Parliamo di che cos'è l'aria compressa e da dove proviene

Contattaci

December 6, 2021

Che cos'è l'aria compressa e da dove proviene?

Cos'è l'aria compressa? La risposta più semplice sta proprio nelle parole. L'aria compressa è l'aria che viene pressata in uno spazio ridotto.

Sebbene il concetto sia certamente corretto, non ci aiuta a capire cosa fa. Per capire, dobbiamo domandarci perché a qualcuno ha bisogno di pressare l'aria in un piccolo spazio.

La risposta a questa domanda è "per creare energia". Perché quando l'aria viene compressa, le sue molecole si muovono molto più rapidamente. Il movimento genera la cosiddetta "energia cinetica", che può essere stoccata ed erogata successivamente, a seconda delle necessità. 

Se il concetto ancora non è chiaro, è sufficiente prendere in considerazione il grande passo in avanti che ha fatto la nostra civiltà quando gli esseri umani hanno capito l'utilità dell'aria compressa e come sfruttarla.  

Argomenti

La quarta utility

Oggi, l'aria compressa è importante per i moderni processi di produzione, allo stesso livello di elettricità, acqua e gas. Ecco perché viene anche definita "quarta utility".

Senza aria compressa, le fabbriche di tutto il mondo dovrebbero chiudere. Tuttavia, non viene utilizzata solo nel settore manifatturiero, ma quasi settore, in un modo o nell'altro, ne ha bisogno. L'aria compressa è fondamentale per la movimentazione di merci e persone su navi, treni e automobili. Ad esempio, viene utilizzata negli impianti frenanti, nelle sospensioni o negli airbag. Inoltre, alimenta gli utensili, dai cantieri edili alle officine di riparazione delle automobili, agli sudi dei dentisti.

Tuttavia, mentre acqua e gas sono risorse naturali e l'elettricità è resa disponibile da numerose e diverse fonti, l'aria compressa deve essere generata in loco. Per questo abbiamo bisogno dei compressori. 

I compressori fanno progredire il mondo

Nella nostra società, i compressori hanno preso il posto dei motori a vapore durante la rivoluzione industriale. Ad oggi, sono disponibili in tutte le forme e dimensioni. Si va dai piccoli dispositivi portatili utilizzati per alimentare utensili ai sistemi industriali di grandi dimensioni che forniscono aria compressa per interi impianti di produzione o gigantesche navi. 

Questi compressori non si distinguono solo per le loro dimensioni, ma anche per molte altre caratteristiche, dalla tecnologia che utilizzano per comprimere l'aria alla qualità dell'aria che sono in grado di produrre. Inoltre, la tecnologia del motore rende alcuni modelli particolarmente silenziosi e altri molto efficienti dal punto di vista energetico.

Per ulteriori informazioni sui diversi tipi di compressori, accediqui.

Sebbene sia disponibile una gamma incredibilmente ampia di compressori, ciascuno dei quali soddisfa una diversa domanda, esistono due requisiti principali per tutti: efficienza e affidabilità.

I compressori devono essere estremamente affidabili perché sono così essenziali per molte operazioni che semplicemente non possono permettersi di guastarsi. Inoltre, spesso sono sempre in funzione, soprattutto negli ambienti di produzione. Il guasto di un determinato compressore impatta solo una parte delle operazioni, ma su tutta la linea produttiva, che si arresta.

Inoltre, i compressori sono macchinari che consumano molta energia. Pertanto, avere un compressore efficiente si traduce in un risparmio sulla bolletta. Basti pensare che circa il 10% di tutta l'energia consumata nel settore industriale viene utilizzata per la compressione dell'aria.

Da qui si capisce perché l'efficienza energetica del compressore diventa anche una necessità economica. Alcuni tipi di compressori consentono alle aziende di dimezzare l'energia necessaria per la compressione dell'aria, con una conseguente e rapida riduzione dei costi. 

Questi risparmi diretti non sono l'unico motivo per cui l'efficienza è così importante. L'elevata richiesta di energia dei compressori è un'altra attività che grava sull'ambiente. Una maggiore efficienza equivale a una maggiore ecocompatibilità, caratteristica sempre più richiesta dia clienti. Poiché i compressori consumano tanta energia, la loro efficienza è un buon argomento per i governi per imporre standard più rigidi. 

Diversi compressori per molteplici applicazioni

Come è possibile constatare, anche se spesso non pensiamo alla sua importanza, l'aria compressa è diventata una parte essenziale della nostra vita. Sia che venga utilizzata per gonfiare gli pneumatici delle nostre prime biciclette da bambini o per far progredire l'economia mondiale, ci sono così tante applicazioni per l'aria compressa che farne a meno è diventato impossibile.

Fortunatamente, la gamma di compressori in grado di generare questa aria è diventata per noi talmente ampia che oggi esiste il compressore giusto per qualsiasi applicazione.

Visita anche