Quali sono i componenti di un compressore a vite?

May 20, 2020

Ora che sai cos'è un compressore d'aria a vite e come funziona, scoprite i componenti che lo costituiscono. Un compressore a vite è una macchina versatile e utilizzata in un'ampia gamma di settori produttivi. Tipicamente tutti i compressori d'aria a vite i condividono  una serie di componenti principali ed il modo in cui interagiscono. Vediamo i principali componenti di un compressore d'aria a vite e le relative funzioni.

Elemento a vite

La parte più importante di qualsiasi compressore d'aria a vite di alta qualità è l'elemento a vite. L'elemento a vite è noto anche come pompante. Per garantire l'efficienza, l'elemento a vite è costituito da una serie di componenti che illustrati di seguito.

Rotori/Rulli

I rotori sono gli elementi principali che caratterizzano l'elemento a  vite di un compressore d'aria. Questi rotori sono utilizzati a coppie (rotore maschio e femmina) e sono inseriti all'interno dei cilindri, dove vengono posti in rotazione.  Quando il compressore è acceso, i rotori ruotano ad alta velocità intrappolando l'aria tra nel vano che si crea tra il rotore maschio e il rotore femmina. Durante la rotazione l'aria viene trascinata lungo i dure rotori compressa poi e scaricata.

Cilindri di compressione

I cilindri sono la struttura esterna principale per la vite e sono costruiti specificamente per ogni tipo di vite. L'aria raccolta nei rotori passa attraverso le camere dei cilindri per essere compressa ed espulsa. Un compressore d'aria a vite può essere a stadio singolo o a due stadi e questo può determinare il numero di cilindri della macchina e il livello di pressione che può raggiungere. I materiali più utilizzati per i cilindri sono la ghisa e l'acciaio.

Filtri dell'aria

Il filtro dell'aria in ingresso si trova prima della valvola di apertura del compressore pneumatico a vite. Il filtro dell'aria riduce al minimo i danni all'interno del compressore intercettando polvere umidità e impurità dell'aria. Altri filtri dell'aria aggiuntivi a più strati possono essere utilizzati in caso di necessità con aria particolarmente contaminata.  Durante l'installazione di un compressore è buona cosa valutare la posizione in modo da garantire il più possibile aria fresca e pulita.

Filtri Olio

Il filtro dell'olio ha lo scopo di mantenere pulito dalle impurità l'olio che viene rimosso dall'aria compressa prima che questo venga reimmesso nell'elemento a vite. Oltre alla corretta lubrificazione l'olio immesso nell'elemento vite aiuta a raffreddare i componenti e a rimuovere il calore prodotto durante la rotazione.  La maggior parte dei filtri dell'olio sono installati con valvole di bypass.

Radiatore dell'olio

Il processo di compressione dell'aria può generare molto calore. L'olio utilizzato principalmente per sigillare i rotori, ha il compito anche di lubrificare e raffreddare l'elemento vite. Per mantenere l'olio alla temperatura ottimale quest viene fatto passare attraverso un radiatore che ne abbassa la temperatura prima di essere utilizzato nell'elemento vite.

Cuscinetti

In un compressore a vite ci sono diversi cuscinetti per garantire la rotazione fluida dei diversi componenti. I cuscinetti principali sono quelli dell'elemento vite, questi garantiscono il corretto fissaggio dei rotori e la rotazione fluida. Considerando le elevate forze generate dai rotori il corretto dimensionamento e la scelta dei compressori è molto importante per garantire il buon funzionamento e garantire la durata compressore a vite.

tubi flessibili

I tubi flessibili sono necessari nei sistemi di compressori d'aria rotativi a vite quando i componenti si trovano in posizioni diverse e lontani tra loro. L'aria compressa e l'olio si muovo in circuiti diversi creati da questi tubi flessibili.  I tubi flessibili devono essere accuratamente scelti per la loro funzione prendendo in considerazione fluido temperature e pressioni in gioco, inoltre vanno protetti a componenti caldi o taglienti.

Valvola di aspirazione

I compressori d'aria a vite è dotata di una valvola di aspirazione posizionata sulla parte superiore delle elemento pompante. La valvola di aspirazione si apre per consentire l'entrata dell'aria nell'elemento a vite.  I tre tipi principali di valvole di aspirazione sono la valvola a fungo, la valvola a disco e la valvola ad anello. Ciascuno di essi è composto da forme diverse per creare il flusso d'aria ideale per i tipi di funzionamento.

Valvola di scarico

Le valvole di scarico si trovano sull'elemento pompante all'estremità opposta della valvola di aspirazione per terminare il ciclo di compressione. L'aria messa in pressione dell'elemento vite attraversa la valvola di scarico prima di entrare nella fase successiva del processo. La valvola di scarico ha anche una funzione di sicurezza per evitare le sovrappressioni.

Motore

Il motore ha la funzione principale di portare in rotazione la il pompate del compressore. I compressori più utilizzati sul mercato hanno motori alimentati elettricamente. Visto il largo utilizzo dei compressori nelle varie attività si utilizzano motori affidabili  versatili. Per garantire la l'affidabilità del compressore, i motori delle macchine più recenti possono essere monitorati con sistemi di controllo intelligenti.

Sistema Controllo

Il sistema di controllo permette all'utilizzatore di verificare gestire  il  funzionamento del compressore. Può monitorare lo stato dei compressore attraverso i principali parametri di controllo come la potenza assorbita, la temperature e la pressione, andando inoltre a gestire il compressore nelle varie fasi di funzionamento, a carico, al minimo o nell'arresto.

Serbatoi di stoccaggio

Generalmente i compressori d'aria a vite sono dotati di un serbatoio di stoccaggio che può variare a seconda dell'applicazione. L'aria pressurizzata attraverso la valvola di scarico passa nel serbatoi in pressione, per garantire una riserva d'aria pronta all'uso e per sopperisce alle piccole fluttuazioni di pressione.

Separatori dell'olio

Il serbatoio separatore è necessario per separare l'olio che si è miscelato all'aria durante il processo di compressione nel elemento pompante. Il separatore rimuove l'olio in eccesso presente nell'aria compressa e garantisce che vi siano residui minimi o inesistenti. L'olio recuperato viene poi immesso nel circuito dell'olio per il successivo utilizzo.

Manutenzione del compressore d'aria a vite

Grazie a interventi di manutenzione e assistenza regolari, è possibile evitare i tempi di fermo del compressore dovuti a componenti malfunzionanti. Un componente malfunzionante può anche causare gravi problemi al sistema dell'aria compressa. Oltre ai nostri prodotti di qualità comprovata, offriamo anche un servizio eccezionale per garantire un funzionamento continuo ed efficiente del compressore. Siamo i partner ideali nell'aria compressa. Scopri la gamma di compressori d'aria a vite ALUP qui.

Ultimi articoli del blog

Alup C67 belt-driven screw compressors

Quale compressore che mi occorre?

Le considerazioni da fare quando si acquista un compressore sono molte. Di che taglia ho bisogno? Quale tipo di compressore è migliore per la mia applicazione? Qual è la pressione di esercizio migliore per le mie esigenze? Ulteriori informazioni qui!